Logo Rai3


Direttori

Vassily Sinaisky

La carriera internazionale di Vassily Sinaisky è stata lanciata dalla vittoria, nel 1973, della Medaglia d’oro al Concorso Karajan di Berlino. Successivamente, dal 1976 al 1987, è stato Direttore principale della Latvian National Symphony Orchestra, quindi Direttore musicale e Direttore principale della Moscow Philharmonic, Principale direttore ospite della Netherlands Philharmonic e Direttore musicale della Russian State Orchestra. Nel 2010 riveste il ruolo di Direttore musicale e Direttore principale del Teatro Bol’šoj di Mosca, riaperto al pubblico moscovita dopo un restauro durato 5 anni. Inoltre è stato nominato Direttore onorario della Malmö Symphony Orchestra e Direttore emerito della BBC Philharmonic.

Come direttore ospite ha collaborato con orchestre prestigiose quali Cleveland Orchestra, Los Angeles Philharmonic, London Philharmonic, Orchestra Sinfonica della Radio di Stoccarda SWR, Czech Philharmonic. E’ salito sul podio della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Gewandhausorchester di Lipsia, Orchestra Sinfonica NDR di Amburgo, Orchestre Philharmonique de Radio France e NHK Symphony di Tokyo.

In campo operistico ha diretto Iolanta di Čajkovskij e Francesca da Rimini di Rachmaninoff al Theater an der Wien, Boris Godunov di Musorgskij alla San Francisco Opera, Carmen di Bizet e Il cavaliere della rosa di Strauss alla English National Opera, Lady Macbeth del distretto di Mcensk di Šostakovič alla Komische Oper di Berlino.

Nel 2013 Vassily Sinaisky ha debuttato nei concerti di Santa Cecilia.

Rai.it

Siti Rai online: 847